MSC
Home Arte e Cultura Alta Badia: Incontri con l'autore 2021

Alta Badia: Incontri con l’autore 2021

Ritornano in chiave green gli “Incontri con l’autore”, in programma dal 1° al 20 agosto. La rassegna letteraria è per la prima volta classificata come evento “climate positive”. Tra i protagonisti di questa edizione Chiara Francini, Luca Barbarossa e Erri De Luca.

Le Dolomiti faranno da cornice alla storica rassegna letteraria

Le Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO faranno da cornice alla storica rassegna letteraria; che racchiude dieci incontri con gli autori più prestigiosi del mondo del giornalismo, della cultura e dello spettacolo.

L’inizio è domenica 1 agosto

La rassegna letteraria ha inizio domenica 1° agosto con la presentazione del libro “Un giorno lo dirò al mondo”, di Alessandro Milan, giornalista di Radio24; che racconta il caso del ventiseienne italo-americano Derek Rocco Bernabei, giustiziato in Virginia nel 2000 per l’omicidio della giovane Sarah Wisnosky. Chiara Francini presenterà “Il cielo stellato fa le fusa” martedì 3 agosto. Questa è una storia che prende vita nella dimora Villa Peyron al Bosco di Fontelucente, sulle colline di Firenze; dove i partecipanti ad un convegno che parla di Cibo e Cultura rimangono bloccati per un tempo assai più lungo di quello immaginato.

Le serate

La sera del 4 agosto è dedicata a “Rinascita americana”, libro in cui l’autrice, Giovanna Pancheri, corrispondente dagli USA per Sky TG24 descrive tra gli altri argomenti anche gli stravolgimenti arrecati dalla pandemia alla società americana. Romana Petri presenta domenica 8 agosto il libro “Figlio del lupo”; in cui racconta la storia di Jack London, un uomo pieno di vitalità e molto tormentato; che patisce la solitudine già in giovane età, siccome rifiutato dal padre. Le donne, da cui è molto amato Jack London giocano un ruolo fondamentale nella sua vita. Giovedì 12 agosto la rassegna letteraria ospiterà Luca Barbarossa, uno tra i più celebri cantautori italiani, che presenterà “Non perderti niente”, la sua autobiografia; narrata con ironia e intensità in un’appassionata ode alla vita.

A grandezza naturale” di Erri De Luca

Sabato 14 agosto dialogheranno sul palco il professor Carlo Cottarelli e Dino Pesole, partendo dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza; e arrivando ai temi legati alla sostenibilità del debito. In “A grandezza naturale” Erri De Luca attraversa con il suo sguardo personale il rapporto cardinale alle origini dell’umanità; e di ogni storia che si voglia raccontare. L’appuntamento è previsto per lunedì 16 agosto. “Tempo: il sogno di uccidere Chrònos” è il titolo del libro di Guido Tonelli, che verrà presentato martedì 17 agosto.

Il libro di Tonelli

Tonelli conduce il lettore in un viaggio in cui si impara ad ascoltare anche la misura del nostro tempo interiore; per sentire la velocità e la sospensione, l’attesa e l’accelerazione, che alternano le dimensioni del tempo attraverso i nostri ricordi e le nostre aspettative. “MY WAY: zio Bricco che ricette!” del vincitore di Master Chef 2020, Francesco Aquila è una raccolta di oltre 100 ricette; che lo accompagnano in un lungo viaggio dalla Puglia alla Riviera Romagnola, sempre tenendo a mente le tradizioni legate ai vari piatti.

Tiziana Ferrario chiude il 20 agosto

L’appuntamento è in programma per giovedì 19 agosto. Chiude la carrellata di libri e autori la presentazione di “Uomini: è ora di giocare senza falli” ; scritto da Tiziana Ferrario e che verrà presentato venerdì 20 agosto. È un libro sugli uomini e su come riconoscere un maschilista in ufficio oppure in famiglia, un ritratto del Maschilismo in ogni sua forma. Si tratta di un libro anche molto personale, di una professionista che ha saputo coniugare il suo ruolo di donna in carriera, madre e moglie.

INCONTRI CON L’AUTORE: UNA RASSEGNA CLIMATE POSITIVE

Quello della sostenibilità è un concetto che sta molto a cuore all’Alta Badia; dove si cerca di creare un impatto ambientale minimo in tutto quello che si fa. In quest’ottica la rassegna letteraria è quest’anno diventata il primo evento “climate positive”. Grazie al supporto di Etifor, spin-off dell’università di Padova, l’Alta Badia si è impegnata per ridurre ogni forma di spreco, valorizzare le risorse del territorio; e neutralizzare l’impatto ambientale della manifestazione. Sono state misurate le emissioni dovute principalmente ai viaggi degli autori per raggiungere l’Alta Badia; ed è risultato che l’impatto residuo è di 22.000 kg di CO2. Per compensare questo impatto l’Alta Badia sostiene la protezione di 22 alberi presso l’area boschiva al Passo Campolongo, danneggiata fortemente dalla tempesta Vaia nell’ottobre 2018. Le location sono inoltre state selezionate privilegiando luoghi raggiungibili a piedi, in bicicletta; o con la possibilità di utilizzare i mezzi pubblici e gli impianti di risalita e il materiale informativo cartaceo viene stampato su carta riciclata certificata FSC.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Un giorno lo dirò al mondo di Alessandro Milan, domenica 1° agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di Corvara

Il cielo stellato fa le fusa di Chiara Francini, martedì 3 agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di La Villa

Rinascita americana di Giovanna Pancheri, mercoledì 4 agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di Corvara

Figlio del lupo di Romana Petri, domenica 8 agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di La Villa

Non perderti niente di Luca Barbarossa, giovedì 12 agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di Corvara

Dialogo con Carlo Cottarelli, sabato 14 agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di Corvara

A grandezza naturale di Erri De Luca, lunedì 16 agosto alle ore 10.30, a monte della seggiovia La Crusc (evento all’aria aperta)

Tempo: il sogno di uccidere Chrònos di Guido Tonelli, martedì 17 agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di Corvara

MY WAY: zio Bricco che ricette! di Francesco Aquila, giovedì 19 agosto alle ore 10.30 a monte dell’ovovia Boé

Uomini: è ora di giocare senza falli! di Tiziana Ferrario, venerdì 20 agosto alle ore 17.30 presso la sala manifestazioni di Corvara.

Tutte le presentazioni si svolgono rispettando le norme vigenti anti Covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Longo Borghini ancora di bronzo “Prima o poi vincerò un oro”

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – L’upgrade non c’è stato ma, per come si era messa la corsa, va benissimo così. Come cinque anno fa a...

Papa Francesco “Tra giovani e anziani una nuova alleanza”

ROMA (ITALPRESS) – “Una nnuova alleanza” tra giovani e anziani, per “condividere il tesoro comune della vita, sognare insieme, superare i conflitti tra generazioni...
video

Tg Ambiente – 25/7/2021

In questo numero del Tg Ambiente, prodotto dall'Italpress in collaborazione con TeleAmbiente: Waidy Wow, a Roma un'app unisce sostenibilità e turismo; L'idrogeno per...
video

Tg Giovani – 25/7/2021

In questo numero del Tg Giovani prodotto dall'agenzia Italpress in collaborazione con ScuolaZoo: MaBasta, studenti contro il bullismo; "E tu come stai?",...

Per chi vuole andare in vacanza serve anche il PLF. Ecco cos’è

In questi giorni stiamo sentendo parlare di Green Pass, ma anche di PLF. Questa sigla che indica il Passenger Locator Form, sta...
video

Ddl Zan, Meloni “Sinistra mette bavaglio”

"Il tema è una sinistra che, non essendo più in grado di argomentare su ragionamenti che sono abbastanza illogici, tende...

Italvolley soffre ma vince, la prima medaglia è cinese

TOKYO (GIAPPONE) – Comincia con una vittoria sofferta l’avventura dell’Italia maschile del volley ai Giochi Olimpici di Tokyo. Sotto 2-0 a...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...